Andrea Cavalleri
Spinto da un’insana passione per il vino, diventa sommelier a 40 anni. Memore di lontane esperienze da webmaster e lontanissime esperienze da giornalista pubblicista, decide di provare a raccontare il mondo del vino e i suoi protagonisti.

 

 

 

 

Roberta Costante
38 anni, una laurea in lingue e letterature straniere e una grande passione per il vino e la musica. Dopo aver ottenuto il diploma di sommelier ha inizio il suo percorso all’interno di questo mondo complesso e affascinante, riuscendo spesso a fonderlo con la sua passione per il canto. Eclettica e instancabile viaggiatrice solitaria, ama incontrare e perdersi nei racconti di chi il vino non solo lo produce ma ne ha fatto una missione di vita.

 

 

 

Simone Ronchi
Edonista del mondo cibo e vino, decide di approfondire i temi di degustazione con percorsi specifici. Il corso da sommelier riesce a dare delle ottime basi ed illuminare un percorso che sarà sempre più in crescendo. Frequenta diversi Master tra cui Barolo, Mittle Europa, Champagne che, associati a diverse degustazioni tematiche, lo formano per superare il successivo percorso formativo: l’esame da degustatore ufficiale. La tecnica di degustazione resta la sua grande passione che accompagna l’interpretazione della poesia racchiusa in una bottiglia.